Come si guidavano le Turbo anni ‘80

Pubblicato il 7 apr 2021
visualizzazioni 145 215
58

Ti davano un gran calcio nel sedere. La prima fu la Honda CX 500 con troppo ritardo alla risposta, l’ultima la potentissima Kawasaki GPZ 750 che finalmente era ok. Quattro giapponesi, soltanto sei anni e poi lo stop

Iscriviti per vedere tutti i video di Moto.it
www.youtube.com/subscription_ ...

Moto.it
www.youtube.com/user/wwwmotoit
________________

I nostri Social:

Facebook
Moto.it

Twitter
Moto_it

Instagram
motoit

Subscribe to our channel in order to watch all our subtitled videos!
www.youtube.com/subscription_ ...

Moto.it
www.youtube.com/user/wwwmotoit
________________

Our Social channels:

Facebook
Moto.it

Twitter
Moto_it

Instagram
motoit

Moto.it
Moto.it
Commenti  
  • Dario Massini

    Dario Massini

    2 giorni fa

    Grande Cereghini, mi ricorda i tempi dove ci si poteva divertire, e un mondo dove si viveva liberi ! 👍💪
    La sua passione è rimasta immutata e la trasmette come un tempo.

  • paolo cirone

    paolo cirone

    3 mesi fa

    semplicemente grazie

  • Triarti handcrafted In Italy

    Triarti handcrafted In Italy

    4 mesi fa

    😉👍

  • Giorgio Pinna

    Giorgio Pinna

    4 mesi fa

    Morino?? Mai vista in giro eppure moto dagli anni 70 ne ho viste tante... Ora a 67 anni ho ancora la moto ..la dodicesima per intenderci .😜😜👍..

  • CooleR1973

    CooleR1973

    5 mesi fa

    Cuddugunnu Niko cereghini un idolo!

  • MadMikeStyle

    MadMikeStyle

    5 mesi fa

    Fanali accesi anche sulla mitica riuscitissima scatoletta torinese 😎😇😎 io ne ho 2, su di una ho fatto swappare il 2 litri Lampredi della Deltona..... 😇 ciao Nico!

  • Andrea Lucci

    Andrea Lucci

    5 mesi fa

    Mamma mia Nico raccontaci un altra storia ti prego !!
    Molto interessante continuate cosi !!😀😊

  • Roberto Fox

    Roberto Fox

    5 mesi fa

    Niko è IL giornalista motociclistico per eccellenza!! Il migliore in assoluto .

  • rollingdeep

    rollingdeep

    5 mesi fa

    Bè con la uno turbo senza cinture chiunque avrebbe sentito l'esigenza di un casco integrale 😅

  • mrbluecatone

    mrbluecatone

    5 mesi fa

    Ma la Z 1000 Z1 R del 1978? con 94 CV? o la Z1 R TC del 1978 con 126CV?

  • Andrea Miari

    Andrea Miari

    5 mesi fa

    Ho una domanda dal punto di vista collezionistico. A prescindere dal fatto che le moto turbo non hanno avuto successo, con tutti i difetti che potevano avere.. e parlo in particolare della più deludente la Suzuki 85 perché essendo la più scarsa dal punto di vista di motore e la meno diffusa forse è quella più interessante dal punto di vista collezionistico.
    La domanda è questa: la più sfigata vale di più?

  • Andrea Perdon

    Andrea Perdon

    5 mesi fa

    Nico sei un grande!!!!!!

  • Massy Biagio

    Massy Biagio

    6 mesi fa

    Non sono un nostalgico.
    Le moto di oggi sono 100 volte meglio, sia per pneumatici che sono migliorati ad un livello incredibile, ma anche le sospensioni, gli assetti, per non parlare della fluidità dei motori, delle potenze , e ABS e controllo trazione?
    Quante vite ha salvato l'ABS sulla moto?
    Pensare che c'erano dei motociclisti zucconi che lo criticavano

    • nico cereghini

      nico cereghini

      4 mesi fa

      Hai ragione, le moto di oggi sono molto meglio. Da tutti i punti di vista. Ma i miti restano e certe moto sono nel mito

  • Scuderia Pirata

    Scuderia Pirata

    6 mesi fa

    "...anche in auto ero un motociclista!!"..che mito!!!..ti voglio bene Nico!!!

  • Gregorio E. Ventura

    Gregorio E. Ventura

    6 mesi fa

    Mitico Nico.
    Comunque sono un orgoglioso possessore di un Kawa Gpz 750 Turbo tutto originale e posso dire che il lag della turbina é veramente minimo ed é davvero l'unica moto turbo davvero utilizzabile anche per viaggiare perché pur essendo definita superbike negli anni 80' ha per i canoni moderni una impostazione sport tourer.
    Ma al di là di tutto ciò oltre al sorriso a 32 denti di quando la turbina inizia a spingere (poco più di 100nm di coppia a 4500giri) e le barre digitali sul manometrino del turbo iniziano ad accendersi.....il 70% del piacere di guidare questa moto é il sibilo della turbina che dall'esterno con un action cam o da chi ci vede sfrecciare si avverte distintamente (invece quasi nulla da dentro il casco). Sembra un caccia jet in decollo!

  • ste mig

    ste mig

    6 mesi fa

    anche in auto mi sentivo un motociclista...
    solo rispetto..
    👍🏼

  • Andrea Ferrero

    Andrea Ferrero

    6 mesi fa

    Grazie Niko!!!!!

  • Gabriele Acuto

    Gabriele Acuto

    6 mesi fa

    Se paragono gli youtuber che parlano di moto con un giornalista che parla di moto come Nico mi viene orrore. Nico Cereghini FUORICLASSE!!!

  • simovex

    simovex

    6 mesi fa

    .. si ma.. alla fine come se guidavano le turbo anni 80? 🤔

  • andrea

    andrea

    6 mesi fa

    tvb

  • Carlo Gargano

    Carlo Gargano

    6 mesi fa

    Belli pure gli anni 80.

  • Carlo Gargano

    Carlo Gargano

    6 mesi fa

    Bello questo ritorno agli anni 80.
    Vintage.
    La Bold Oro ve la ricordate? Io l'ho portata per un paio di giorni. 1100 F2.
    Perche non le fanno piu queste motociclette.
    Potrebbero fare delle repliche come fa la Gibson con le chitarre elettriche.
    Vanno letteralmente a ruba.

  • Padre maronne Uhh

    Padre maronne Uhh

    6 mesi fa

    Grande Nico

  • Gianfranco Bianchi

    Gianfranco Bianchi

    6 mesi fa

    Mi aggiungo al coro:-) Veramente piacevole ritrovare Nico Cereghini! Anche io non mi perdevo una puntata di Gran Prix negli anni '80!

  • Pasquale Golino

    Pasquale Golino

    6 mesi fa

    Tu sì che sei un vero motociclista! E sempre in grande piace ascoltarti.

  • Roy Johnson

    Roy Johnson

    6 mesi fa

    Un ritorno per me alla metà degli anni '80 e fine anni '90 dopodiché ho smesso di comprare moto, mentre oggi che rivorrei tornare in sella non posso per mancanza di 💶💰

  • Francesco Santangelo

    Francesco Santangelo

    6 mesi fa

    Nico Cereghini un grande pilota e collaudatore

  • Antonio Dettoli

    Antonio Dettoli

    6 mesi fa

    Futura 800, modello che non vrà seguito. Insomma, la futura... Non ebbe futuro.

  • DC code

    DC code

    6 mesi fa

    la moto che uso' tom cruise in top gun fu proprio una kawa gpz turbo se non erro

  • Leone Cassia

    Leone Cassia

    6 mesi fa

    Grandissimo Nico senza dubbio il migliore!!!👏👏👏💪💪💪

  • Luca Lindemann

    Luca Lindemann

    6 mesi fa

    Nico, NUMERO UNO ASSOLUTO. CLONATE QUEST'UOMO! ❤️

  • nigil 73

    nigil 73

    6 mesi fa

    Grande Nico

  • Amare

    Amare

    6 mesi fa

    Che meraviglia ascoltarlo N.1

  • idontcareaboutyou

    idontcareaboutyou

    6 mesi fa

    i turbo bisognava saperli guidare, con molta prudenza, rigorosamente sotto i 4000 sul misto e in curva, a manetta solo rettilineo e la botta di un Gpz 750 turbo seduto dietro al mio meccanico me la ricordo ancora con terrore

    • idontcareaboutyou

      idontcareaboutyou

      6 mesi fa

      @Gregorio E. Ventura perfettamente d'accordo, in strada su due ruote soglia altissima anche col cinquantino per me

    • Gregorio E. Ventura

      Gregorio E. Ventura

      6 mesi fa

      @idontcareaboutyou Concordo sono le imprudenze degli altri non le proprie il più grande pericolo di un motociclista. Io stesso mi rendo conto che quando guido la moto anche "inconsapevolmente" la mia soglia di attenzione è sempre molto alta vicino al 100% (per questo in moto mi stanco molto di più) rispetto a quando guido l'auto dove complice aria condizionata, musica, un sedile soffice, cruise control e soprattutto un abitacolo che di da la sensazione di protezione e la soglia di attenzione può scendere di molto su 4 ruote!

    • idontcareaboutyou

      idontcareaboutyou

      6 mesi fa

      @Gregorio E. Ventura fai bene a essere prudente, io per assurdo su strada ho guidato pochissimo ho preso la licenza prima della patente e attualmente di targato la Lambretta 150 e' il massimo che mi concedo hahaha ..quello che temo e' l'imprevisto, un animale che attraversa, o un 'animale' che non si ferma al semaforo! l'imprudenza degli altri mi fa paura, molto di piu' della pista e l'ho gia' assaggiata. per fortuna non in modo grave. buon divertimento allora! qualsiasi sia il tuo 'cavallo'

    • Gregorio E. Ventura

      Gregorio E. Ventura

      6 mesi fa

      @idontcareaboutyou Come non detto allora! :) Io invece mai fatto gare, ho preso la patente della moto a 31 anni e "fortunatamente" ho sempre guidato con la testa e non con la foga di un giovane se no io e il Gpz Turbo ci saremmo schiantati da parecchio! Sono appena tornato da un giro con la "Turbona". La progressione della spinta quando sei a metá delle barre del manometrino fino a riempirlo in effetti ha la sensazione di essere devastante e ti da la percezione di avere un 3.000 sotto il sedere per quel secondo e mezzo! Tuttavia, come dicevo prima chi ha guidato una moto come la Kawa H2 che é sovralimentata con compressore centrifugo collegato all'albero motore con una cascata di ingranaggi, non Turbo mosso dai gas di scarico, e ha 200cv troverebbe l'accelerazione della Gpz Turbo normale! Io mai guidato moto da 200cv quindi qualsiasi mia opinione su quelle potenze non fa testo! :)

    • idontcareaboutyou

      idontcareaboutyou

      6 mesi fa

      @Gregorio E. Ventura visto che a 16 anni facevo le gare, la mia non era una percezione da ragazzino, ma da pilota agonista. e non sono in questione le prestazioni assolute, ma la curva di erogazione.

  • idontcareaboutyou

    idontcareaboutyou

    6 mesi fa

    grande Nico, in gran forma, hai fatto un lavoro eccezionale per la sicurezza sulle strade.

  • Nico Perin

    Nico Perin

    6 mesi fa

    Sei e resterai un mito del motociclismo......GRANDE NICO da NICO

  • Massimo Tomei

    Massimo Tomei

    6 mesi fa

    Io nel 2000 con la Gpz750 turbo ho dato l'esame di guida per la patente e dovevo partire in seconda perché la prima non entrava! 😂😂😂

    • Massimo Tomei

      Massimo Tomei

      6 mesi fa

      @Gregorio E. Ventura credo che nel 2000 l'autoscuola l'aveva in dotazione perché aveva prezzi irrisori e forse era il motivo principale. Con un milione ad allievo ci rientrava male..... 🤔

    • Gregorio E. Ventura

      Gregorio E. Ventura

      6 mesi fa

      Beh se era realmente una Turbo era davvero sprecata (oltre che pericolosa) per darla in mano agli allievi. Ma ho visto che negli anni 90' e per quasi tutti i primi 2.000 il valore di queste moto era risibile e non erano davvero apprezzate per il contenuto tecnologico e per l'esercizio di stile che hanno rappresentato (un po' come la Kawasaki H2 del presente). Ora la tendenza si sta invertendo. Pensa che solo il turbocompressore originale Hitachi Ht-10b, modello specifico nella storia prodotto esclusivamente solo per questa moto (come anche i turbo delle altre sorelle giapponesi) come ricambio nuovo costava quasi 4 milioni di lire cioè praticamente metà del valore della moto! E se non adeguatamente manutenuto con un corretto "cool down" e cambi olio regolari i guasti a questo tipo di Turbo erano frequenti. Sono stati i primi Turbo della storia non solo motociclistica e sono tra i pochi ad avere raffreddamento solo ad olio e non ad acqua come i turbocompressori successivi il che li rende ancora più unici che rari.

    • Massimo Tomei

      Massimo Tomei

      6 mesi fa

      @Gregorio E. Ventura, confermo che era la turbo, credo che ce l'abbia sempre! Mi ricordo che la decantó un sacco!

    • Gregorio E. Ventura

      Gregorio E. Ventura

      6 mesi fa

      Incredibile un autoscuola con un GPZ Turbo!! Ma sei sicuro che era davvero la Turbo e non la versione aspirata camuffata (molti in quel periodo prendevano la GPZ 750 aspirata e ci mettevano la carenatura della Turbo e addirittura ridipingevano il serbatoio con i colori della Turbo...per farla sembrare una Gpz Turbo ma era un Gpz 750 aspirato)? O in quell'autoscuola erano pazzi o allevavano futuri Valentini Rossi! :) Comunque per capire se era "realmente" una Turbo dovresti ricordarti se aveva il manometrino digitale del "boost" sul cruscotto!

    • Massimo Tomei

      Massimo Tomei

      6 mesi fa

      @Gregorio E. Ventura pensa che ci ho fatto la prova con i birilli 🎳, era un po' lunga a partire la marcia, ma fattibile, era la moto dell'autoscuola, quindi non fui il solo a usarla così!

  • Pietro Sacco

    Pietro Sacco

    6 mesi fa

    La CX 650 aveva 64 cv..lo so perché ne possiedo una

  • William Mazza

    William Mazza

    6 mesi fa

    Quest'uomo ha una parlata spettacolare, lo ascolterei per ore

  • Gio-garage D'Ambrosio

    Gio-garage D'Ambrosio

    6 mesi fa

    Sei il migliore Nico

  • MDT

    MDT

    6 mesi fa

    I pollici down a Nico rappresentano cos'è youtube oggi,un assembramento di bimbominkia senza arte né parte.

  • Mario Del Grosso

    Mario Del Grosso

    6 mesi fa

    Non si conosce vero il tipo di turbo utilizzato?

  • Davide Zecchi

    Davide Zecchi

    6 mesi fa

    Non ho avuto nessuna moto turbo ma la uno si, proprio nel 1985..confermo tutte le tue sensazioni di insicurezza 🤭👍

    • Moto.it

      Moto.it

      6 mesi fa

      Grazie Davide! E grazie a tutti quelli che come te hanno confermato le mie sensazioni sulla Uno Turbo. Che poi ha avuto un gran successo, ma non erano tempi tanto favorevoli in tema sicurezza... Ciao! Nico

  • Giulio Evangelista

    Giulio Evangelista

    6 mesi fa

    Grande Nico. Bello vederti su youtube!

  • David Maest

    David Maest

    6 mesi fa

    Un mito

  • Nai Robi

    Nai Robi

    6 mesi fa

    E non arriva nemmeno a 200... .. Visto che comunque ci sono limiti di velocità, non dovrebbe essere un problema.. anche negli anni 80...

  • Gianluca Lazzari

    Gianluca Lazzari

    6 mesi fa

    Nico Cereghini, un grandissimo! Aspettavo Gran Prix con ansia per il suo servizio...

  • Alessandro Roncati

    Alessandro Roncati

    6 mesi fa

    Nico top

  • Maurizio Oliviero

    Maurizio Oliviero

    6 mesi fa

    Mitico Nico come sempre! E mitiche le Kawasaki di allora! Io andai a Istanbul con una GPz 1100 nel 1983: se mi reggesse ancora il fisico, ci tornerei con quella pure adesso! Ma l'anno scorso ho provato la Turbo ZH2 e i problemi degli anni '80 vi ssicuro che sono stati risolti! Una curiosità: sarà un destino, ma ho avuto anche la Uno Turbo di cui parla Nico e quando dice che ti faceva venir voglia di mettere il casco... ha ragione!

  • Sandro Mandolesi

    Sandro Mandolesi

    6 mesi fa

    Nico, per le motociclette sei il migliore. Inarrivabile !! 👌🇮🇹🥇

  • Mago G

    Mago G

    6 mesi fa

    Nico ti voglio bene ma in tutto questo come hai potuto non citare la mitica Bimota Vdue 500, probabilmente il motore 2 tempi stradale più evoluto di tutti

    • Moto.it

      Moto.it

      6 mesi fa

      Ciao Mago, hai ragione, mi sono limitato alle moto più note e diffuse. Ma una citazione potevo farla. Con tutto l'affetto che ho per Bimota fin dai tempi di Morri e Tamburini....Chiedo scusa. Nico

  • alessandro barbieri

    alessandro barbieri

    6 mesi fa

    bravo nico ,giornalista competente e persona per bene ...grazie

  • Alfredo Forner

    Alfredo Forner

    6 mesi fa

    grande NICOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

  • Alessandro Ragusa

    Alessandro Ragusa

    6 mesi fa

    Sempre un piacere ascoltare le spiegazioni del Mister Cereghini,sin da piccolo la domenica aspettavo i racconti delle sue prove.brividi anche ora,grazie Mister Cereghini

  • Mark Miller

    Mark Miller

    6 mesi fa

    Nico Cereghini? Wow!

  • gigi einaudi

    gigi einaudi

    6 mesi fa

    ci fosse un commento sulla sovralimentazione giapponese delle mot dalle origini ai giorni nostri (H2) eh

  • fl3nd3r

    fl3nd3r

    6 mesi fa

    Grandissimo Nico, la tua voce è la colonna sonora della mia adolescenza che mi riporta a quando vivevo solo nell'attesa del gran premio la domenica. 34 forever#

  • Andrea Vespa

    Andrea Vespa

    7 mesi fa

    Nico ben rivisto, il tempo passa ma sei sempre in gamba.

  • MrProcoprio

    MrProcoprio

    7 mesi fa

    Ehi ehi ehi, ma dove e' finito il : "Casco ben allacciato, luci accese anche di giorno e prudenza sempre!". Ci sono cresciuto (e ci sono rimasto vivo) con questo slogan!

  • Gggg Hhhh

    Gggg Hhhh

    7 mesi fa

    GUARDARE "GRAN PRIX" IN TV OGNI DOMENICA ERA ANCHE UN PRETESTO PER SEGUIRE LE MOTO PROVE DI NICO CEREGHINI!!!!! Ancora ho in mente i suoi PREZIOSISSIMI Consigli: "Casco, in testa, BEN ALLACCIATO, Luci, accese ANCHE DI GIORNO.... E PRUDENZA... SEMPRE!!!!!" GRAAAAAANDEEEEE NICO!!!!!!!!

  • Ivo Falzetti

    Ivo Falzetti

    7 mesi fa

    Nico n1

  • Sergio Morselli

    Sergio Morselli

    7 mesi fa

    Che brutta!!!

  • Giuseppe Ledda

    Giuseppe Ledda

    7 mesi fa

    Senza casco

  • Cleto Raveglia

    Cleto Raveglia

    7 mesi fa

    Ciao , Nico io lavoro con tuo cugino o comunque parente Marco Cereghini ! ... mitiche le moto turbo !! La mia preferita era la Kawasaki Gpz 750 turbo !

  • Luca Cecchini

    Luca Cecchini

    7 mesi fa

    Io ricordo nella rivista "in moto" uno speciale sulla Kawasaki MRD 1,2 turbo versione "EGLI".. Con aggiunta di protossito d'azoto e optional la sella per farla diventare "biposto" ma altamente sconsigliato dal preparatore..

    • nico cereghini

      nico cereghini

      7 mesi fa

      😅😅

  • andrea rossi

    andrea rossi

    7 mesi fa

    Grande NICO
    Casco in testa! luci accese! anche di giorno!
    L'idea del divertitevi ma accendete il cervello cazzoni!
    Un grande da una vita

  • Rob Rogue

    Rob Rogue

    7 mesi fa

    Devo a Nico e Fonzie la passione per le moto 😁

  • Archemi

    Archemi

    7 mesi fa

    Consiglio come fa Cironi con le auto di andare a intervistare gli ingegneri dei vari motori. Morti questi si perderanno per sempre le loro storie

  • Roberto Baccalà

    Roberto Baccalà

    7 mesi fa

    Complimenti... sempre bravissimo

  • NABBO 16

    NABBO 16

    7 mesi fa

    Stiamo invecchiando assieme...bellissimo! L'unico che mi ha fatto crescere con le moto fisse in testa. Gli anni 80 unici.

  • Andrea ist Unterwegs

    Andrea ist Unterwegs

    7 mesi fa

    dagli anni 90 che ti seguo sempre un grande!!!

  • Stefano Cante

    Stefano Cante

    7 mesi fa

    Le moto turbo erano dei c.... tremendi! Bare volanti inguidabili

  • Leo74 Rommy

    Leo74 Rommy

    7 mesi fa

    Complimenti, Cereghini lo ascolterei per ore ed ore parlare di moto..... Un mito..... La sua mitica frase: casco ben allacciato, luci accese anche di giorno, e prudenza... Sempre...! ✌🏻💪🏻

  • Affari Sbullonati

    Affari Sbullonati

    7 mesi fa

    Super

  • FABRY ROCK

    FABRY ROCK

    7 mesi fa

    Anni indimenticabili

  • Pier Nodari

    Pier Nodari

    7 mesi fa

    Sei un grande

  • Matteo Argiolas

    Matteo Argiolas

    7 mesi fa

    Questa mi è piaciuta. Anche in auto ero un motociclista bella 😂 ciao grazie bel video

  • riccardo conterno

    riccardo conterno

    7 mesi fa

    Mi fanno impazzire gli aneddoti che racconti

  • Max Ratti

    Max Ratti

    7 mesi fa

    Mi incanti con i tuoi video

  • Cristian Dapporto

    Cristian Dapporto

    7 mesi fa

    Un mito vivente...aspettavo le sue prove per vederlo impennare...un grande!!!

  • Gunny

    Gunny

    7 mesi fa

    Ci manchi Nik!!!!

  • Capitano Nemo

    Capitano Nemo

    7 mesi fa

    bravo

  • Sergio Genna

    Sergio Genna

    7 mesi fa

    Grande Nico, casco bene allacciato, luci accese anche di giorno e prudenza sempre...

    • Sergio Genna

      Sergio Genna

      7 mesi fa

      Cmq questi sono i video che mi piacciono....

  • Mario Botti

    Mario Botti

    7 mesi fa

    Mi ricordo d'estate in montagna, quando passava il raduno motociclistico dello Stelvio....

  • Roberto Poesini

    Roberto Poesini

    7 mesi fa

    Mi mancano le tue prove delle 125 due tempi la domenica in TV! Sono passati 30 anni... Grande Nico. Un mito.

  • Giuseppe Maenza

    Giuseppe Maenza

    7 mesi fa

    Nico Cereghini, nella mia prima rivista di moto (Motociclismo '89 sulla mitica Gilera sp01), avevo 13 anni, sempre un piacere sentirlo e vederlo.

  • KaoS685

    KaoS685

    7 mesi fa

    No vabbè fantastico, mi ha tenuto incollato tutto il tempo! E a me le moto non piacciono neanche eccessivamente!

  • Walter Martina

    Walter Martina

    7 mesi fa

    Nico quanti ricordi sei un mito

  • filippo collin

    filippo collin

    7 mesi fa

    Vogliamo un video sulle moto col Wankel ⚡

  • roberto chiarle

    roberto chiarle

    7 mesi fa

    Turbotime!

  • Andrea Clocchiatti

    Andrea Clocchiatti

    7 mesi fa

    Mitico Cereghini!

  • Sumpillo

    Sumpillo

    7 mesi fa

    Grande Nico! dico solo una cosa: casco bene allacciato in testa e luci accese anche di giorno, sempre!!! Per me sei un mito incontrastato e assoluto!

  • samu samu

    samu samu

    7 mesi fa

    Più che come si guidavano ci hai raccontato come erano.... vabbè dai , è lo stesso ....

  • Edoardo Lenzini

    Edoardo Lenzini

    7 mesi fa

    Sono emozionato a rileggerti, Nico. Negli anni Ottanta compravo la rivista di Motociclismo e mi esaltavo a leggere le tue prove delle belle Moto, ma non avevo i soldi per comprarle... poi quando ne ho avuti un pochi è arrivata la famiglia, ed ho dovuto accontentarmi della fiat Uno... ma la passione è rimasta finchè non è diventato adolescente il mio figliolo, allora ho incominciato a frenare i suoi bollori, accontentandolo all'inizio con un Bravo vecchio, (regolarmente elaborato, mi pare 70 cc. Poi ho ceduto e gli ho comprato la bella Honda rebel (che ho ancora in garage); ahimè adesso non la so più portare, superati i 71 anni, e non mi fido del mio equilibrio... tu invece sei molto in gamba! Complimenti!

    • Moto.it

      Moto.it

      7 mesi fa

      Grazie Edoardo, la passione unisce. Ciao. Nici

  • Sereno Magna

    Sereno Magna

    7 mesi fa

    Sarebbe stato bello metterci qualche video con soud di questi motori

    • Gregorio E. Ventura

      Gregorio E. Ventura

      6 mesi fa

      itload.info/losk/dafRlpNnzMeyi6Q/video Il Gpz Turbo ha la stessa coppia della R1 grazie alla turbina solo che la R1 ce l'ha a 10.000 giri mentre il Gpz Turbo in basso e l'erogazione é piú brutale per questo sui 400 metri (se il pilota é "mooolto" bravo e sulla R1 disattivi i controlli elettronici come il launch control) potrebbe riuscire a stare davanti! Pensa che il mio Gpz Turbo ha ancora pignone, corona e catena di prima installazione e monta una catena ENUMA 60 "ENDLESS" senza falsa maglia cioé non é una catena "Unibile". Per montarla devi smontare il forcellone! E' estremamente sovradimensionata perché avevano paura che gli strappi di coppia del turbocompressore potesse danneggiare le catene che al tempo non erano sicuramente evolute come quelle del presente!

  • Thomas Mora

    Thomas Mora

    7 mesi fa

    Nico sono più di 40 anni che mi fai sognare

  • Andrea Ligas

    Andrea Ligas

    7 mesi fa

    Aaaaaaahhhhhhhhhhh Nico Cereghiniiiiiiiiiii
    E' saltato fuori questo video a caso, non l'ho cercato, l'ho fatto partire ed è stata una bellissima sorpresa :)
    Ai tempi di Grand Prix aspettavo sempre la sua recensione di una moto, e anche quando acquistavo in edicola Motociclismo lo facevo per leggere le sue recensioni :)
    Che bei tempi che erano :)
    Casco in testa ben allacciato, luci accese anche di giorno....e prudenza sempre!!!!!

  • Maurizio Montepardo

    Maurizio Montepardo

    7 mesi fa

    Casco sempre in testa e luci accese anche di giorno

  • alexexpress

    alexexpress

    7 mesi fa

    Io ho la Turbo Levo😂

  • Seat Turbo Leon

    Seat Turbo Leon

    7 mesi fa

    17.000 mila no 170.000 nico attento ai giri 😂😂

    • Moto.it

      Moto.it

      7 mesi fa

      No no, proprio 170.000 ed era quello uno dei maggiori problemi..