Le storie di Nico: Kevin Schwantz raccontato da Luca Cadalora

Pubblicato il 18 gen 2022
visualizzazioni 52 852
0

Il pilota simbolo della Suzuki, dieci anni con lo stesso marchio e campione mondiale del ’93, visto dall’unico protagonista italiano nella 500 di quell’epoca straordinaria. Luca ci dipinge un personaggio speciale e un pilota istintivo e corretto.
“Ti guardava in faccia mentre ti affiancava in staccata, per farti capire che non era tanto impegnato” dice di lui il modenese. I duelli con Rainey dal ‘90, la Suzuki contro la Yamaha, il texano contro il clan dei californiani. Kevin guidava d’istinto, il suo stile veniva dal cross, piegava più la moto del corpo. Era un pilota corretto, come tutti: in quegli anni si rispettava l’avversario.
Schwantz, classe 1964, ha disputato 104 GP, ne ha vinti 25 ed è il numero dieci nella storia della top class. Lo hanno fermato le tante fratture e un polso massacrato, ma amava così tanto la moto e le corse da tornare in pista a 49 anni per la 8 Ore di Suzuka. Finendo sul podio, perché andava ancora forte.
I tanti ricordi del campione modenese, i duelli diretti con il 34, gli incidenti fino al clamoroso tamponamento di Doohan a Donington nel ’93. E un regalo personale del texano che Luca ci mostra con orgoglio. Le fotografie che compaiono in questo video sono di Oscar Bergamaschi, tratte dai libri che insieme realizzammo negli anni Novanta.

Moto.it
Moto.it
Commenti: 139  
  • Fabio Mainardi

    Fabio Mainardi

    Grazie Nico. Grazie Luca. Sempre misurati e piacevoli da ascoltare.

  • ushubushu

    ushubushu

    Cadalora sempre piacevolissimo: asciutto il giusto e mai banale, con la sensibilità di cogliere e trasmettere anche le più piccole sfumature dell'animo umano nascosto negli "animali" da GP. Perla rara!

  • Gianpaolo Mascia

    Gianpaolo Mascia

    Nico per la mia generazione meriterebbe il fregio di "LEGEND" :-D ...e Luca grandissimo pilota e persona davvero speciale... massima stima per entrambi ...se poi fanno insieme un video su uno dei piloti più veloci e amati di sempre possiamo solo essere estasiati. Tra l'altro Nico come sempre attento e conoscitore dei fatti tira in ballo il dettaglio della caduta causata da Doohan a Donington perché fu la chiave del sorpasso di Wayne in classifica ai danni di Kevin in quella stagione che fino a quel momento stava dominando

  • dave070469

    dave070469

    Cadalora e Schwantz: i miei idoli della giovinezza 😃✊✊✊

  • Adriano Putignano

    Adriano Putignano

    Grande Luca,meriterebbe un video tutto per lui.

  • Stefano B.

    Stefano B.

    Grazie Nico😎 sempre speciale nei tuoi contenuti, sin dagli anni 90👍🏻

  • Dario Romano

    Dario Romano

    Che meraviglia, grazie Nico e grande Luca Cadalora

  • Luke Harno #3 ʕ•͡ᴥ•ʔ

    Luke Harno #3 ʕ•͡ᴥ•ʔ

    Ciao Niko ! stupende queste conversazioni, vi ascolterei per ore; peccato solo 25 min. ! ;(

  • Luigi Minotti

    Luigi Minotti

    E' sempre un piacere ascoltare Luca.

  • Yuri Campaci

    Yuri Campaci

    Bellissimi questi servizi specialmente per la nostra generazione... Grazie Nico e Luca!

  • Carlo Gigante

    Carlo Gigante

    È sempre un piacere ascoltarti Luca... ❤️

  • Michele Dilingua

    Michele Dilingua

    Solo brividi ad ascoltare certe cose e certe interviste 😍😍😍 .

  • Giuseppe Pagliaro

    Giuseppe Pagliaro

    Quanto ci piacciono questi video...cadalora uno dei pochi Veri piloti ❤

  • Marco Spaperous

    Marco Spaperous

    Grande Luca, se tu solo sapessi quanto ti ho tifato! Una piacere ascoltarti così come Nico

  • Davide Cembrano

    Davide Cembrano

    Cadalora è sempre uno spettacolo ascoltarlo

  • Paolo Guidetti

    Paolo Guidetti

    Che belli questi racconti. Grazie mille "ragazzi"

  • M.V.

    M.V.

    Sempre molto belle queste storie e racconti di Cereghini. Grande Cadalora, sempre semplice modesto disponibile e simpatico, ancora uguale a come era da ragazzo a metà anni 80 con meccanici e ragazzi, nonostante tutto quello che ha fatto nella sua carriera è rimpasto sempre lo stesso.

  • Mauro Lausdei

    Mauro Lausdei

    Due grandi che raccontano una grande era sportiva. BRAVI

  • Massimiliano Bassoli

    Massimiliano Bassoli

    Ciao Nico Cereghini ho appena visto questo fantastico video con Luca Cadalora ho apprezzato davvero tantissimo,conosco Luca da un po’ di anni e posso dire che è una persona speciale è un vero campione!!!Penso che Luca Cadalora meriti di entrare nelle leggende 👍🏻 con tutto l’impegno che ci ha messo,possiamo solo che ringraziarlo per quello che ha fatto per Modena e per l’Italia!!!Spero di vedere presto altri video con Luca Cadalora!!!ciao e grazie a tutti!!

  • Christian Cenacchi

    Christian Cenacchi

    Che tuffo nel passato... sentire Nico intervistare Luca Cadalora sembra di fare un salto di 30 anni almeno.. grazie sempre belle queste "chicche"